Get Adobe Flash player

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1395
mod_vvisit_counterIeri1560
mod_vvisit_counterSettimana9322
mod_vvisit_counterMese16153
mod_vvisit_counterTotale2290075

Oggi è il 17 Nov 2018



Fade Iterator

Meteo settimanale Colleferro



 

ALLO STUDIO UNA CLASS ACTION PER LA GARANZIA APPLE


L’Antitrust, su denuncia del CTCU (Centro Tutela Consumatori Utenti), ha avviato un procedimento istruttorio nei confronti di Apple Italia.

Apple Italia infatti, in violazione a quanto previsto dal Codice del Consumo in materia di durata della garanzia, ha gravato la vendita dei suoi prodotti di una copertura di garanzia supplementare non dovuta, atta ad estendere la cosiddetta "garanzia base" (copertura di un solo anno sulla base delle regole di vendita applicate sui prodotti negli Usa) ai due anni previsti per l'Europa.

Senza tale estensione, veniva asserito dai venditori, i prodotti acquistati avrebbero goduto di un solo anno di copertura, pratica che contravveniva palesemente alla legge Comunitaria che viceversa prevede una garanzia non inferiore appunto a due anni.

Sulla base della multa inflitta dall’Antitrust, di numerose segnalazioni pervenute dagli utenti, e della stessa denuncia del CTCU, è allo studio delle associazioni di consumatori, la possibilità di una class action per eventuali risarcimenti di utenti danneggiati da tale pratica che Apple Italia ha messo in atto sin dalle prime vendite, pratica che come tale rientra a tutti gli effetti tra i comportamenti commerciali scorretti.


M.Rossi