Get Adobe Flash player
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1230
mod_vvisit_counterIeri1320
mod_vvisit_counterSettimana4946
mod_vvisit_counterMese30550
mod_vvisit_counterTotale2005515

Oggi è il 25 Apr 2018



Fade Iterator

Meteo settimanale Colleferro



Colleferro, AreaConsumatori richiede la sospensione della Conferenza dei servizi per l’A.I.A agli inceneritori


Servizio ripreso da LaNotiziah24.com del 5 gennaio 2017

Non si placano le azioni per la tutela ambientale di AreaConsumatori di Colleferro. È di queste ore la notizia della Richiesta di sospensione Conferenza dei Servizi per il rilascio dell’A.I. A. per gli Inceneritori di Colleferro.

“In merito alla Petizione UE sugli Inceneritori di Colleferro (RM), località Colle Sughero, – si legge in una nota dell’associazione a firma del Presidente Avv. Rocco Sofi – inviata dalla scrivente Associazione , in data 22 dicembre 2016, al Presidente della Commissione per le petizioni del Parlamento Europeo, ai sensi dell’Art. 227 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea, per la violazione delle normative comunitarie, in particolare direttiva 2010/75/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 24 novembre 2010, relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento), considerando l’importanza dell’esito positivo che tale procedimento potrebbe comportare, anche, sull’iter delle richieste di riesame dell’A.I.A., oggetto della Conferenza dei Servizi, si chiede la sospensione della medesima conferenza fino alla pronuncia definitiva della Commissione preposta dal Parlamento europeo”. Questo il testo di una missiva scritta dall’associazione di Colleferro ed indirizzata alla Città Metropolitana (direz. Ambiente), Arpa Lazio, Comune Colleferro, Asl Rm G Colleferro e Lazio Ambiente ed all’ufficio ambiente della Regione Lazio.