Get Adobe Flash player
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi112
mod_vvisit_counterIeri812
mod_vvisit_counterSettimana112
mod_vvisit_counterMese4866
mod_vvisit_counterTotale1969545

Oggi è il 06 Apr 2020
Fade Iterator



Meteo settimanale Colleferro



Spese 2020 da detrarre nella dichiarazione dei redditi 2021: importanti novità sulle detrazioni con aliquota al

730

19% da rispettare da subito per mantenere il beneficio


Attenzione, stiamo parlando delle spese da sostenere già nel corso di questo 2020 da detrarre pertanto nella dichiarazioni redditi 2021, tali spese infatti saranno detraibili solo se per l'acquisto saranno state rispettate le modalità di pagamento indicate nella legge di Bilancio 2020, questa infatti stabilisce che dal 2021 si potrà usufruire del 19% di detrazione Irpef solo se a partire dal 1° gennaio 2020 (* vedi nota in calce), i pagamenti di determinate prestazioni saranno ottemperate tramite sistemi tracciabili, più precisamente tramite (in ordine alfabetico):



• Assegni bancari
• Assegni circolari
• Bancomat
• Bonifici bancari
• Bonifici postali
• Carte di credito
• Carte prepagate


Dettaglio spese detraibili unicamente se pagate con metodi di pagamento tracciabili
Le spese detraibili al 19% che richiedono pagamenti tracciabili sono (in ordine alfabetico):
• Abbonamenti al trasporto pubblico locale (tessera metrobus ecc.)
• Erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici (c.d. contributo scolastico)
• Rate del mutuo per detrazione interessi
• Spese di intermediazione per l’acquisto della prima casa
• Spese funebri
• Spese per assicurazione (vita, infortuni, ecc.)
• Spese per addetti all’assistenza per non autosufficienti
• Spese per attività sportiva per ragazzi tra 5 e 18 anni
• Spese veterinarie
• Visite specialistiche sanitarie private

• Spese scolastiche (servizi di mensa, gite scolastiche, servizi di pre/post-scuola, assicurazioni scolastiche, fatta eccezione dei libri di testo e del corredo scolastico eccetto dispositivi per gli alunni con difficoltà di apprendimento documentate, e le spese Universitarie quali affitto per studenti fuori sede, ecc.)

Procedendo col pagamento tracciabile tali spese confluiranno direttamente nel 730 pre-compilato, il pagamento in contante ovviamente resta sempre possibile, ma operando in tal modo si perde il diritto alla detrazione


Spese detraibili escluse dal pagamento con strumenti tracciabili
Fanno eccezione, e pertanto sono esentate dal pagamento con i soli strumenti tracciabili e verranno riconosciute anche se pagate in contante le spese per:
• Dispositivi medici
• Medicinali
• Prestazioni sanitarie erogate da strutture pubbliche

• Prestazioni sanitarie erogate da strutture convenzionate col Sistema Sanitario Nazionale.


(*) Nota: In origine i pagamenti tracciabili erano fissati al 1° gennaio 2020, tuttavia per dar modo all'utenza di adeguarsi ed essere informata, l'introduzione è stata spostata al 1° aprile 2020, da tale data pertanto occorrerà procedere a pagamenti tracciabili, pena la perdita delle detrazioni.